FANDOM


FisionomiaModifica

Queste bestie ignobili sono in qualche modo imparentate con gli Orchi che infestano la Pianura Selvaggia , ma la loro pelle è grigiastra e ancora più spessa e coriacea dei loro fratelli pelleverde. Tutti gli Oroth hanno inoltre un caratteristico corno sopra le narici che punta verso l'alto, con il quale non esitano a colpire il nemico quando sono disarmati.

SocietàModifica

Gli Oroth sono sicuramente una razza primitiva, ma aggressiva e pericolosa. La maggior parte di loro vive errabonda sulle Montagne di Lorod , vivendo di caccia e assalendo le carovane sorprese sul Lungo Valico , ma un grosso campo si è stabilito da diversi decenni alla foce del Fiume Albino , rendendo la zona, un tempo florido viavai commerciali per la Contea di Sean , un tabù per qualsiasi razza che non sia loro alleata. E cioè nessuno.

ReligioneModifica

Benchè la lingua degli Oroth non sia del tutto comprensibile (essendo infatti un pastrocchio tra la Lingua Comune e la Lingua Nera parlata dagli Orchi), sappiamo che le uniche volte in cui un Oroth invoca una qualche divinità è associata ad un aggetivo blasfemo.

In CombattimentoModifica

Data la loro grossa muscolatura (soltanto i più forti sopravvivono ai soprusi dei loro stessi superiori o compagni d'arme), la loro natura combattiva e le loro spesse corazze e armi affilate gli Oroth sono molto più pericolosi degli Orchi in un combattimento corpo a corpo e costituiscono un pericolo significativo persino per l'eroe più coraggioso. Nessuno di loro tuttavia conosce l'uso di archi o altre armi da tiro.