FANDOM


FisionomiaModifica

Carnagione chiara. Alti e robusti.

SocietàModifica

Quello della Contea di Sean è un popolo demoralizzato dagli ultimi decenni di difficoltà. Un tempo la loro città, Ethùien , era un crocevia commerciale importante, situato sulla via che dai porti conduce al resto del continente, ma con la distruzione del porto di Nornes da parte dei pirati e con la via verso est chiusa dall'improvvisa conquista da parte di Oran il Barbaro quelle vie di traffico sono ormai chiuse da anni.

I Seaniani si sono dovuti arrangiare, molti di loro sono diventati coltivatori, altri si sono arruolati in eserciti mercenari e dati alla ventura, altri hanno cercato la fuga aldilà delle montagne di Lorod verso lidi migliori.

L'atmosfera che si respira a Ethùien è lo stesso profumo di una rosa appassita, una gloria passata di cui nessuno vuole parlare o, peggio ancora, rimpiangere, anche se tutti sognano un ritorno agli antichi splendori e richezze.

ReligioneModifica

I Seaniani venerano il pantheon di tutti gli Umani dei Grandi Regni, ma hanno ancora una predilezione per Theleon , il Dio del Commercio e delle Astuzie.